Crea sito
B2C, BOOKS TO COSMOPOLITANS / Il blog di Umberto Martino

B2C, “L’ultimo volo del gabbiano” in pillole -3-

…”Nell’attesa percorse il perimetro della villa osservandola nei dettagli. L’immaginò restaurata provando un pizzico d’emozione. Se pur non era prevista la sua partecipazione al progetto, come primo lavoro andava bene così”…”Il cielo ad occidente si rabbuiò e il rumoreggiare dei tuoni si fece sempre più vicino. Andrea riparò sotto il portico. Avendo un’innata paura dei fulmini non gradiva neppure quel riparo e Arcibaldo si stava dimostrando scortese con il lasciarlo all’esterno” (Tratto dal libro “L’ultimo volo del gabbiano, Umberto Martino).

villa